10 7/30/2023 1:16 PM
L'ho letta anche io, di amore non c'è traccia secondo me (non dubito che tu l'abbia amata, ma non è il tema del libro), per il resto penso che potresti strutturarla meglio, inoltre ci sono molti punti che secondo me non reggono, peró probabilmente è piú un racconto personale, che un testo che vuoi sottoporre ad una critica letteraria.
Le immagini le trovo del tutto superflue, non aggiungono nulla, ma le didascalie sono un capolavoro, mi hanno fatto ridere (cosa che ritengo molto positiva, visto che si parla di intrattenimento)

ed il nemico attuale è sempre e ancora eguale a quel che combattemmo sui nostri monti e in Spagna.
uguale è la canzone che abbiamo da cantare: scarpe rotte eppur bisogna andare.