00 3/29/2024 2:14 PM
LaPeppa (V7fd221203), 29/03/2024 11:14:

Perfettamente d'accordo.
Per questo se è amore non dovrebbe essere un problema condividere la situazione con il proprio partner, non nell' atto fisico ma nel mettere a conoscenza.

Concordo anche con river: c'è molto di peggio che una pomiciata e se questo molto di peggio viene accettato da entrambi, allora significa che sta bene, fa parte del modo di stare insieme con quella persona.

Altrimenti se ne parla, anche di quel molto di peggio, e se non si arriva a stare bene entrambi, se non ci si viene incontro, si può anche dire che quella relazione non ha più senso. Si può stare insieme per convivenza, dividere le spese o altri motivi ma la coppia è scoppiata, non c'è più.

Per semplificare (forse 😅): quali sono gli ingredienti di un tradimento?

Sono d'accordo con questo pensiero. Di solito, quando lo esprimo, sollevo sempre un gran vespaio. Ma è ciò in cui credo. Per me viene data troppa poca importanza al dialogo, al riconoscimento del partner in quanto persona che deve essere messa in condizione di sapere la verità. Non giudico nel particolare i mille casi della vita, che meritano valutazioni a sé, ma in linea generale questo è ciò che penso.

Per rispondere alla tua domanda, secondo me uno degli ingredienti principali è proprio la mancanza di dialogo.