00 4/13/2024 12:58 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Giovanni (btYi230113), 13/04/2024 12:48:



Qual è il significato di quello che stai dicendo? Premesso che l'altro può essere una persona più profonda sensibile e brillante, oppure può essere una persona meno profonda, meno sensibile e meno brillante, e portartela via lo stesso, nonostante tutto.
Ma quello che dico è che essere più profondo, più sensibile, più brillante vuol dire essere sempre migliore? No, non c'è questa equivalenza.
Chi ha detto che quella persona magari non ha anche l'abitudine di mettere le mani addosso alle donne? O magari ha segreti inconfessabili? Quindi a priori non si può mai parlare di persone migliori o peggiori in assoluto, tranne in casi eccezionali in cui vi sono differenze o caratteristiche eclatanti.

Ho fatto degli esempi, ovviamente non sono la regola né vanno presi a modello.

Con ciò ti dico che se una donna, pur avendo tutto da te, si fa "scippare, appare ovvio che nel "ladro" ha trovato qualcosa che tu non hai o ne le sai dare.